Parole in Musica


A volte le parole sono più efficaci, si stampano meglio sulla superficie dell'anima se intrise di musica.
Questa canzone dei milanesi Lacuna Coil sullo scorrere ineluttabile degli eventi durante la nostra vita merita un'attenzione a mio giudizio maggiore di quella che ha ricevuto alla sua pubblicazione nel 2000.

Ve la ripropongo con il suo carico di significati.


 

SENZAFINE by Lacuna Coil

Scorre lento il tuo tempo
Che scivola sul velo della mia pelle nuda se
Oltrepassassi il confine che
Mi hai dato forse io non sarei qui

Ma adesso ormai che senso ha
Cercare di abbracciare un passato più puro
Guardando avanti rischierò
Ma riesco a rispondere ai miei perché

Tutto ciò che sarai, era già stato scritto
Se davvero esiste, questo Dio ha fallito
Ogni parola pronunciata
Sarà lo specchio del tuo dolore

Riflette la colpa alimenta l`odio

Madre
Il mio destino scelgo se

Madre
Riesco a resistere

Scorre lento il mio tempo
Quell`ultimo respiro mi rassicura sento già
Agonia senza fine che
Mi hai dato forse no, non sarei qui

Ma adesso ormai che senso ha
Opporre resistenza a un destino segnato
Non resterò a guardare senza
Riuscire a resisterti

Risvegliarmi
Madre

Il mio destino scelgo se
Madre

Riesco a resistere
Risvegliami

Non c`è scelta senza me
Non c`è vita senza me



Commenti

  1. e bravo marianello ... avviso cristina che le abbiamo pubblicato il testo ... vediamo se le fa piacere ... altimenti cazzi tua ... ;-)

    RispondiElimina
  2. già che ci sei dille che ho incontrato Leo Forti
    ;O)

    RispondiElimina
  3. glielo dirai tu ... ;-) mica sono il tuo agente ;-)

    RispondiElimina
  4. e allora non fare il bauscia.....Camillo Benso

    ;O))

    RispondiElimina
  5. zitto e stendi bene l'inchiostro ... bocia ... ;-)

    RispondiElimina
  6. correttore di bozze25 novembre 2010 16:29

    come cacchio usate l'editor
    nel nord'italia??

    a lavurà barbùn!!
    ehehe

    RispondiElimina
  7. libraio del Nord25 novembre 2010 16:48

    siete come il prezzemolo

    ovunque

    prossimo blog sugli OHHbbies??

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

Color Tex N.11 - COWBOYS

Il Grande Blek - Raccolta n. 14

Blek il nemico dei Piedi Neri

Color Tex N.10

Il Grande Blek – raccolta n. 95