Almost blue. di C. Lucarelli

Il primo carabiniere che entrò nella stanza scivolò sul sangue e cadde su un ginocchio. Il secondo si arrestò sulla soglia come sul bordo di una buca, agitando le braccia aperte, per lo slancio.

– Madonna Santa! – urlò, serrando le guance tra le mani, poi si voltò e corse nel pianerottolo e giù per le scale e oltre la porta e fuori, nel cortile del palazzo, dove si aggrappò al cofano della Punto bianca e nera e si piegò in avanti, spezzato in due da un conato violento.

In ginocchio sul pavimento, al centro della stanza, la pelle dei guanti incollata al pavimento appiccicoso, il brigadiere Carrone si guardò attorno e gli sfuggì un singhiozzo roco, quasi un rutto. Provò ad alzarsi, ma scivolò sui tacchi, cadendo indietro sul sedere e poi su un fianco con uno schiocco umido e vischioso.

Quella che lei chiama Bologna, è un cosa grande, che va da Parma fino a Cattolica ... dove davvero la gente vive a Modena, lavora a Bologna e la sera va a ballare a Rimini ... è una strana metropoli ... che s'allarga a macchia d'olio tra il mare e gli Appennini.


Bologna, un assassino seriale si annida nella città: è l’iguana.
A Grazia Negro, poliziotta, il dovere di catturarlo.
Simone è un ragazzo cieco che ama ascoltare le voci della città col suo scanner e “Almost Blue” suonato da Chet Baker.
Romanzo Noir, che si sviluppa in tre piani paralleli: quello dell’iguana invaso di dolore; quello di Grazia attento ed ansioso; quello di Simone riempito di suoni e voci colorate.
Ritmo, incalzante, ossessivo, come la musica rock metallica che colma le orecchie dell’assassino.
Il mio primo “Lucarelli”, il primo di una lunga serie.
Buona Lettura.


Commenti

  1. Correttore di bozze31 gennaio 2012 14:12

    abbiamo provveduto alla correzione del testo, restiamo in attesa del relativo compenso
    ;-))

    RispondiElimina
  2. Tartassato dal Monti31 gennaio 2012 14:15

    porti pazienza che sto aspettando degli incassi ...

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

Color Tex N.11 - COWBOYS

Stanlio & Ollio

Il Grande Blek

I dodici Cesari

Il Grande Blek – raccolta n. 100