Chi ... vince Sanremo


CHI la rivista gossippara più patinata che esista, acquistato ieri da mia moglie ha in copertina la sintesi dell'avvenimento principe del mese di Febbraio italiano: Il Festival di Sanremo. C'è la vincitrice Emma Marrone e le splendide Ivana Mrazova, vera e propria bomba atomica di bellezza femminile e la nostra Elisabetta Canalis che le passa le consegne dall'alto dei suoi 33 anni inchinandosi ai 19 della prorompente ceca che rischia di far diventare "cechi" parecchi maschi italici. Non c'è la farfallina di Belen ma credo che provvederanno già dal prossimo numero. Tanti i servizi su moda e Vip che si lasciano leggere anche da CHI è riluttante a tali articoli.
Segnalo a titolo di curiosità e anche perché impressionato queste due foto tratte dalla rivista a titolo di "fairy use"
Attenti a quei due
è il titolo che mi viene da dare a questi personaggi
ripresi in Svizzera  a Pontresina
dove lui è stato invitato per un convegno
dall' Associazione Operatori Immobiliari Svizzeri
viene fatto notare come il suddetto abbia alloggiato in un 
Hotel a 5 stelle mentre la Merkel si accontentava di uno a 3 stelle
NO COMMENT
sottotitolo
Sic transit gloria mundi
Ma anche le rivelazioni scottanti di un ottantottenne ex marine della seconda guerra mondiale ed ex gigolò che racconta in un libro le sue memorie piccanti di procacciatore di uomini e donne a pagamento nonché lui stesso interprete della segreta vita sessuale di molte note star hollywoodiane.
Qualche assaggio:
Che la Hepburn amasse le donne non ci meraviglia più di tanto, ma che Spencer Tracy fosse "ambidestro" si. Come della relazione tra Cary Grant e Randolph Scott che si dice abbiano convissuto 10 anni. E non parliamo di Rita Hayworth, abbastanza nota alle cronache del tempo, quanto restiamo stupiti della famosissima cantante Edith Piaf. Insomma, una rivista capitatami per caso tra le mani e che si è rivelata una fonte di interessantissime notizie.

CHI n. 8 22 febbraio 2012

Commenti

  1. Ma come fai a leggere certe riviste? :)

    RispondiElimina
  2. Condivido quanto sopra. :)
    Nicoletta

    RispondiElimina
  3. ahahaha
    che amici che ho!!
    ars ... minkionandi
    è la chiave di lettura
    ;-))

    RispondiElimina
  4. Ma anche a voler essere 'minkione'...è dura arrivare alla fine del titolo di testa....ahaha!

    Grande Zio. :))

    RispondiElimina
  5. Da seneca a signorini che tristezza

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Post popolari in questo blog

Color Tex N.11 - COWBOYS

Stanlio & Ollio

Il Grande Blek

I dodici Cesari

Il Grande Blek – raccolta n. 100